21/10/2022
EBAV E SANI IN VENETO
EBAV E SANI IN VENETO
UN SOLO SPORTELLO, PIU’ SERVIZI
 
Via TORRICELLI 71/A 37136 VERONA –
T.045 8622286 (centralino n. 2) – F.045 954488 - EMAIL: verona@artigianiverona.it
 

 

EBAV – ente bilaterale artigianato veneto
 
 

 

SANI IN VENETO - È il Fondo di assistenza sanitaria integrativa regionale per i lavoratori delle imprese artigiane del Veneto, costituito da Casartigiani e le altre associazioni datoriali artigiane, CGIL, CISL e UIL del Veneto. Il Fondo è iscritto all’Anagrafe dei Fondi sanitari, presso il Ministero della Salute.
Presso lo Sportello EBAV di CASARTIGIANI VERONA puoi chiedere contributi e rimborsi per numerosi Servizi finanziati dai versamenti mensili di aziende aderenti e lavoratori iscritti.
I Moduli di domanda contributo vanno presentati attraverso lo Sportello EBAV.
Presso lo Sportello SANI IN VENETO di CASARTIGIANI VERONA puoi chiedere tutti i rimborsi su prestazioni sanitarie per i dipendenti di aziende artigiane, senza alcun costo a carico del lavoratore. Il rimborso è certo e avviene in tempi brevi. Ci sono 2 anni di tempo dalla data della prestazione medica per fare la richiesta di rimborso.
 
Quali prestazioni? --> scopri qui l'elenco
 
 
SEI UN ARTIGIANO? SCOPRI ANCHE SANI IN AZIENDA, LA TUTELA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL TITOLARE ARTIGIANO, I SUOI SOCI O I SUOI COLLABORATORI. Chiamaci allo 045 86 222 86 (interno 2). 
 
 
 
LE PROSSIME SCADENZE DI EBAV
 
LE PROSSIME SCADENZE DI SANI IN VENETO
AZIENDE
 
20/10/2022

Sono state pubblicate nel catalogo online le nuove schede Servizi Ebav presentati nella Conferenza stampa delle Parti Sociali di ieri.
Questa manovra straordinaria è unica in tutto il territorio nazionale.
I nuovi Servizi sono
- A36 Caro Energia aziende
- D36 Caro Energia dipendenti
- D66 Contributo "Sospensioni FSBA"

 

CARO ENERGIA AZIENDE: 
Contributo a graduatoria basata sul maggior incremento percentuale del costo della “Spesa per la materia prima energia elettrica”, derivante dal raffronto della bolletta del mese Ottobre 2019 con quella del mese Ottobre 2022.
Non saranno considerate le domande il cui incremento di costo assoluto sia pari o inferiore a € 300.
Nel caso un’azienda detenga più POD, ovvero punti di fornitura nell’ambito della Regione Veneto, dovrà essere presentata un’unica domanda con la somma totale del costo materia prima.
Le domande delle imprese non in regola con i versamenti EBAV saranno escluse dalla graduatoria.
I contributi saranno erogati fino a capienza delle risorse disponibili.
TEMPISTICA E MODALITÀ DI PAGAMENTO
I contributi vengono erogati normalmente entro tre mesi dalla data scadenza servizio tramite accredito su c/c intestato (o co-intestato) al soggetto richiedente il Servizio Ebav (NB: non sono ammessi pagamenti su c/c intestati a persona diversa dal soggetto richiedente il contributo).
La mancanza di dichiarazione IBAN, l’assenza di documentazione o di altri requisiti richiesti, possono determinare la mancata erogazione nei tempi previsti.
Ebav potrà erogare il contributo richiesto esclusivamente fino al permanere della capienza dei fondi e/o delle risorse economiche dedicate al servizio, oggetto della richiesta del contributo stesso.
PRESENTAZIONE
La domanda di contributo va consegnata agli sportellI Ebav presso le Organizzazioni Artigiane, come  CASARTIGIANI VERONA.
TRATTAMENTO FISCALE
Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto ricavo d’esercizio o plusvalenza patrimoniale (aliquota attuale: 4%).
Il “Certificato delle ritenute sui contributi degli enti pubblici e privati” cumulativo verrà inviato al percipiente entro i termini di legge (attualmente il 28 febbraio dell’anno successivo al pagamento).
DOCUMENTAZIONE NECESSARIA:
  • Copia della/e bolletta/e spesa elettrica del mese di Ottobre 2019
  • Copia della/e bolletta/e spesa elettrica del mese di Ottobre 2022
CONTRIBUTO € 400
SCADENZA 31/01/2023
                                                          @@@@@@@@@@@@@
 
SCADENZA 31/12/2022:
A28 - Iniziative speciali di promozione
 
IN CORSO:
A01 -  Calamità naturali azienda
A08 - Formazione collettiva di categoria
A27 - Formazione partecipata aziende
A61 -  Apprendistato: formazione interna assistita
A84 -  Perdita mansione autista-azienda
 
ANNO DI COMPETENZA 2022:
A07 - Formazione collettiva aziende
A62 - Nuova imprenditoria femminile o giovanile
 
DIPENDENTI
 
SCADENZA 31/12/2022:
D07 - Inttività a seguito di ritiro patente
D11m - Maternità / Paternità
D55 - Figli minori con patologie gravemente invalidanti
 
IN CORSO:
D01 -  Calamità naturai dipendente
D51 - Sostegno al reddito per i lavoratori licenziati
D61 - Apprendistato duale: Borsa di studio
D84 - Perdita mansione autista - dipendente
 
ANNO DI COMPETENZA 2022:
D56 - Disoccupazione post contratto a termine
 

Il nostro sportello è a Vs. disposizione per tutte le informazioni, invio delle pratiche e controllo stato avanzamento domanda di contributo.T.045 8622286 (centralino n. 2) – F.045 954488 - EMAIL: verona@artigianiverona.it

ANNO 2022 EBAV che potete visionare anche sul sito https://www.ebav.it/catalogo/pagina-servizi/

 
 
 

Il nostro sportello è a Vs. disposizione per tutte le informazioni, invio delle pratiche e controllo stato avanzamento domanda di contributo. T.045 8622286 (centralino n. 2) – F.045 954488 - EMAIL: verona@artigianiverona.it

ANNO 2022 EBAV che potete visionare anche sul sito https://www.ebav.it/catalogo/pagina-servizi/

 

Tramite il nostro Cookie Center, l'utente ha la possibilità di selezionare/deselezionare le singole categorie di cookie che sono utilizzate sui siti web. Per ottenere maggiori informazioni sui cookie utilizzati, è comunque possibile visitare la nostra Cookie Policy.