16/12/2021
TRASPARENZA E PUBBLICITÀ – L.124/17
TRASPARENZA E PUBBLICITÀ – L.124/17
Il 30 giugno è da alcuni anni una scadenza importante per l’adempimento degli obblighi di trasparenza delle erogazioni pubbliche, introdotto dalla Legge. n. 124/2017 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza – articolo 1, commi 125 – 129), in seguito modificata dal DL n. 34/2019.
Tale norma prevede che le imprese e le associazioni che hanno ricevuto da pubbliche amministrazioni nell’esercizio finanziario precedente sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria ricevuti debbano darne specifica comunicazione.
L’obbligo di comunicazione scatta qualora l’importo dei suddetti contributi sia pari o superiore a 10.000 euro. Il suddetto limite deve intendersi in senso cumulativo, ovvero al totale degli apporti pubblici ricevuti e non alla singola operazione.
Per i soggetti tenuti alla redazione del bilancio in forma ordinaria l’obbligo di pubblicizzare viene assolto in nota integrativa. Con riferimento, invece, ai soggetti che redigono il bilancio in forma abbreviata o che comunque non sono tenuti alla redazione della Nota integrativa (a prescindere dal regime contabile adottato e dalle dimensioni dell’impresa, come ad esempio imprenditori individuali, società di persone, etc.) l’assolvimento dell’obbligo sopra evidenziato avviene mediante pubblicazione delle informazioni e degli importi sui propri siti Internet, secondo modalità liberamente accessibili al pubblico, o, in mancanza, sui portali digitali delle Associazioni di categoria di appartenenza, sempre “entro il 30 giugno di ogni anno”.
I contributi devono essere quantificati sulla base del criterio di cassa. Pertanto, devono essere pubblicizzati gli aiuti ricevuti nel corso dell’anno precedente. Qualora l’aiuto sia stato solamente concesso ma non erogato, non va pubblicato.
In caso di inosservanza degli obblighi di trasparenza è prevista una sanzione amministrativa pari all’1% degli importi ricevuti, con un importo minimo di 2.000 euro, e la sanzione accessoria dell’adempimento della pubblicazione. Tali sanzioni avrebbero dovuto trovare applicazione a partire dal 1 gennaio 2020 ma l’operatività di tale disposizione è stata più volte prorogata.
In particolare, l’articolo 1, comma 28-ter del decreto Milleproroghe (L.15/2022, di conversione del D.L. 228/2021) ha prorogato ulteriormente al 1 luglio 2022 (in luogo del 1° gennaio originariamente previsto) l’applicabilità delle sanzioni in argomento per l’anno 2021. L’articolo 3 septies del sopracitato decreto Milleproroghe introduce un’ulteriore proroga anche per l’anno 2022: per quest’anno, le sanzioni previste in caso di inosservanza si applicano a decorrere dal 1° gennaio 2023
Si ricorda, infine, che qualora il trasgressore non proceda alla pubblicazione dei dati previsti, nonché al pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria entro novanta giorni dalla contestazione, troverà applicazione l’ulteriore sanzione della restituzione integrale delle somme.
 
 
 
 
Se non hai un sito internet, puoi adempiere all’obbligo di pubblicazione tramite il nostro sito web, nella presente sezione denominata “Obbligo trasparenza L. 124/2017”. Per farlo occorre:
- essere in regola con la quota associativa 2021 (in caso contrario, regolarizzare il rapporto associativo); 
- compilare la tabella riepilogativa (in allegato) dei contributi ricevuti nell’anno 2020 e inviarla a info@artigianiverona.it 

 

EROGAZIONI PUBBLICHE ANNO 2020

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: S.P. INSTALLAZIONI DI SGANZERLA SIMONE    

CODICE FISCALE: SGNSMN6320E12T

Ente erogante Importo erogato Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc)
INPS 600,00

BONUS INPS ART/COM - DL 18/2020 ART 27

 

INPS 600,00

BONUS INPS ART/COM - DL 34/2020

 

AGENZIA ENTRATE 6.170,00

DECRETO RILANCIO - ART. 25- DL 34/2020

 

BANCA DEL MEZZOGIORNO MEDIOCREDITO CENTRALE SPA 30.000,00

FONDO DI GARANZIA PMI AIUTO DI STATO

 

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: ZS IMPIANTI DI SALGARELLO ACHILLE

CODICE FISCALE:   SLGCLL75H25E512C

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc.)

STATO

427,50

D.L. 34/2020 ART. 24

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

25.000,00

COVID-19: Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: FER + DI BASSI NICOLA          

CODICE FISCALE: BSSNCL64L02E512G

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc.)

STATO

210,50

D.L. 34/2020 ART. 24

STATO

360,00

D.L. 34/2020 ART. 28

STATO

1.000,00

D.L. 34/2020 ART. 25

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

20.000,00

COVID-19:Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: EFFELLE MULTISERVICE GROUP DI LIVIO ISABELLA    

CODICE FISCALE: LVISLL78C70E512I

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc.)

STATO

2.183,00

D.L. 34/2020 ART. 24

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

25.000,00

COVID-19: Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

Veneto Sviluppo Spa

399,38

Interventi di ingegneria finanziaria per il sostegno e lo sviluppo delle piccole e medie imprese

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: DAVÌ GAETANO

CODICE FISCALE: DVAGTN85R27G348T

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc.)

STATO

520,00

D.L. 34/2020 ART. 24

STATO

1.000,00

D.L. 34/2020 ART. 25

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

10.000,00

COVID-19: Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: CENTRO CARNI BOLDRINI SNC DI MICHELE & SABRINA           

CODICE FISCALE: 00214900235

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc.)

STATO

2.462,50

D.L. 34/2020 ART. 24

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

21.721,47

Fondo di garanzia lg.662/96 per le piccole e medie imprese

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

25.000,00

COVID-19:  Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

REGIONE DEL VENETO

42.150,00

BANDO CONTRIBUTO SETTORE COMMERCIO PROGETTO ID 10231564

 

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: BOARETTO FERDINANDO

CODICE FISCALE: BRTFDN64C12E512F

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc.)

STATO

5.205,00

D.L. 34/2020 ART. 25

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

25.000,00

COVID-19: Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

 

DENOMINAZIONE AZIENDA FACCHIN ALESSANDRO

CODICE FISCALE FCCLSN78C09E512A

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc.)

STATO

570,00

D.L. 34/2020 ART. 24

STATO

1.439,00

D.L. 34/2020 ART. 25

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

25.000,00

COVID-19: Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

 

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: ZAMPIRIOLO STEFANO

CODICE FISCALE: ZMPSFN65T31Z133Y

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc)

STATO

235,00

D.L. 34/2020 ART. 24

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

25.000,00

COVID-19:  Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

 

 
 

DENOMINAZIONE AZIENDA: MILANESE ROBERTO

CODICE FISCALE: MLNRRT65D06A964P

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc)

STATO

250,00

D.L. 34/2020 ART. 24

STATO

1.000,00

D.L. 34/2020 ART. 25

Banca del Mezzogiorno  MedioCredito  Centrale S.p.A.

18.500,00

COVID-19:  Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: PASTICCERIA ALLA ROSA TRE SNC DI MOSCHINI GIANNI E C.

CODICE FISCALE: 02848420234

Ente erogante

Importo erogato

Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc)

STATO

415,00

D.L. 34/2020 ART. 24

STATO

4.894,00

D.L. 34/2020 ART. 25

STATO

7.341,00

D.L. 137/2020 ART. 1

STATO

6.404,49

D.L. 34/2020 ART. 28

Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.

25.000,00

COVID-19:  Fondo di garanzia PMI Aiuto di stato

 

DENOMINAZIONE AZIENDA: TECNOWELD CM SNC DI MARCHIORI EMILIANO

CODICE FISCALE: 03961600230

ENTE EROGANTE

IMPORTO EROGATO

CAUSALE (DENOMINAZIONE BANDO, AVVISO PUBBLICO, ECC)

STATO

4.992,50

D.L. 34/2020 ART. 24

BANCA DEL MEZZOGIORNO MEDIOCREDITO CENTRALE S.P.A.

162,24

FONDO DI GARANZIA LG.662/96 - CONTROGARANZIA

BANCA DEL MEZZOGIORNO MEDIOCREDITO CENTRALE S.P.A.

25.000,00

COVID-19:  FONDO DI GARANZIA PMI AIUTO DI STATO

 

      DENOMINAZIONE AZIENDA: PASTICCERIA CHIEPPE DI CHIEPPE DANIELE    

                                       CODICE FISCALE: 03305370235

Ente erogante
Importo erogato
Causale (denominazione bando, avviso pubblico, ecc)
STATO
5.726,00
D.L. 34/2020 ART. 25
STATO
8.589,00
D.L. 137/2020 ART. 1
STATO
5.726,00
D.L. 172/2020
STATO
5.721,00
D.L. 41/2021 ART. 1
STATO
5.721,00
D.L. 73/2021 ART 1

Tramite il nostro Cookie Center, l'utente ha la possibilità di selezionare/deselezionare le singole categorie di cookie che sono utilizzate sui siti web. Per ottenere maggiori informazioni sui cookie utilizzati, è comunque possibile visitare la nostra Cookie Policy.