05/01/2021
NUOVE DISPOSIZIONI EMERGENZA COVID 19
NUOVE DISPOSIZIONI EMERGENZA COVID 19

L’ordinanza del Ministro della Salute del 15/01/2021, pone il Veneto in  ZONA ARANCIONE


Questo, unito al nuovo Dpcm, firmato poco fa e il decreto 14.1.21 che stabiliscono regole e divieti fino al 5 marzo 2021 valide a partire da domani 16/01/2021, pongono le seguenti limitazioni (alcune simili a quelle già in vigore):

 

Gli impianti da sci rimangono chiusi fino al 15 febbraio mentre palestre, piscine e cinema fino al 5 marzo;

 

Cibo e bevande potranno essere acquistati per asporto nei bar, pub, birrerie, caffetterie ed enoteche solo fino alle 18 (codice Ateco 56.3 e 47.25);

 

Negozi aperti, aperti anche parrucchieri e centri estetici;

 

Coprifuoco dalle 22 alle 5 e l’obbligo di mascherina all’aperto e al chiuso;

 

I musei potranno aprire dal lunedì al venerdì ma solo in fascia gialla;

 

Fino al 15 febbraio non si potranno superare i confini regionali o delle provincie autonome anche se le regioni sono in fascia gialla;
 

Nelle regioni in fascia arancione lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata è consentito, SOLO all'interno del PROPRIO COMUNE (se superiore ai 5000 abitanti, come Zevio), una volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le 5 e le 22, e nei limiti di due persone più minori di 14 anni, disabili o persone non autosufficienti.

 

Per i comuni con meno di 5000 abitanti e’ consentito lo spostamento di massimo 30 km eccetto capoluoghi provincia.