17/11/2022
FINANZA AGEVOLATA E FINANZA TRADIZIONALE. IL GIUSTO MIX PER SUPPORTARE GLI INVESTIMENTI DELLE IMPRESE
LA NUOVA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE – INCONTRI TECNICI PER IMPRESE E PROFESSIONISTI DEL COMPARTO CASA
 
Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Verona ha deliberato l'accreditamento del nostro ciclo di incontri La nuova sostenibilità ambientale – incontri tecnici per imprese e professionisti del comparto casa. 
Saranno rilasciati n°2 C.F.P. per ogni incontro (QUI il calendario dei quattro incontri).
 
Iscrizione obbligatoria per tutti
 
 
ISCRIVITI AL QUARTO INCONTRO COMPILANDO IL FORM PRESENTE IN QUESTA PAGINA.  
IL  QUARTO INCONTRO SI TERRÀ IL 17 NOVEMBRE, ORE 15:00  (2 ORE) E AVRA' IL SEGUENTE ARGOMENTO: 
 
 

FINANZA AGEVOLATA E FINANZA TRADIZIONALE. IL GIUSTO MIX SUPPORTARE GLI INVESTIMENTI DELLE IMPRESE.  

Chiude il ciclo di incontri un convegno sul complesso di strumenti di finanziamento, diretti o indiretti, indirizzati alle imprese, per lo sviluppo di progetti di investimento di breve, medio e lungo  termine. In particolare, i relatori si confronteranno sugli strumenti della c.d. finanza agevolata, diventati una vera e propria fonte di finanziamento aziendale, ma anche di supporto al classico indebitamento bancario o apporto di capitale proprio.

Dopo aver illustrato le agevolazioni dell’accesso al credito bancario per il tramite di Confidi che utilizzano il Fondo di Garanzia del Medio Credito Centrale e le strategie aziendali per aumentare la solvibilità e migliorare il rapporto con gli Istituti Bancari, oggetto di specifica analisi sarà la descrizione dell’intero life cycle burocratico finalizzato all’ottenimento di finanziamenti regionali, nazionali o comunitari che le autorità preposte mettono a disposizione delle imprese in un’ottica di sviluppo territoriale e di miglioramento della competitività dell’intero sistema economico, andando ad illustrare tutti gli strumenti a disposizione degli operatori economici quali i contributi a fondo perduto, i contributi in conto interessi, gli incentivi fiscali, i finanziamenti a tasso agevolato ecc.

Quando: 17 novembre, ore 15 – 17

Dove: in presenza presso la Sala Commercio del Centro congressi della Camera di commercio di Verona.

Relatori: Stefano Bertani (Direttore Fidi Artigiani), Marco Boscolo (Responsabile Divisione Consulenza di Fidi Artigiani), Dott. Sandro Pavan (Esperto di finanza agevolata Fidi Artigiani).  

COMPILA LA FORM E ISCRIVITI AL CORSO
ASSOCIATI

PERCHE ASSOCIARSI ?

Perché sarai tutelato e rappresentato a livello sindacale.
Perché farai parte di un sistema di imprese che vive esperienze ed esigenze simili alla tua.
Perché avrai sempre un interlocutore preparato a rispondere alle tue domande e a darti il supporto di cui hai bisogno.
Perché avrai uno spazio dedicato online sui nostri portali
Perché sarai puntualmente aggiornato sulle norme e sulle opportunità per la tua impresa.


 

Come possiamo aiutarti?

Seleziona il servizio nel form in fondo / qui a fianco, inserisci i dati richiesti e invia la tua richiesta. Ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile. 

 

 

 

Gruppi Whatsapp di categoria: Gli associati possono fare richiesta di entrare nei gruppi Whatsapp di categoria. Qui gli artigiani possono scambiarsi informazioni, chiedere pareri e ricevono le notizie in modo veloce. 
Indica nel "messaggio" la tua categoria di appartenenza. 

 

Import / Export: Consulenza all'avvio e alla gestione dell'attività di import / export. 

 

Liste Superbonus 110%: Casartigiani Verona, sezione comparto casa, ha organizzato una lista di imprese che hanno la possibilità di sfruttare al massimo le opportunita' lavorative che il Superbonus 110% offre al mercato.

Per essere iscritto alla lista, compila i dati che ti vengono richiesti in questa pagina e i nostri uffici ti ricontatteranno per il completamento della modulistica necessaria. Per saperne di più sulle opportunità che questa iniziativa offre, clicca qui.


Liste trasparenza: La Legge n.124/2017 ha introdotto l’obbligo di dare evidenza di “sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro e natura, privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria” ricevuti dalla Pubblica Amministrazione, sopra la soglia di 10.000 euro, secondo il criterio di cassa. Se non hai un sito internet, puoi adempiere all’obbligo di pubblicazione tramite il nostro sito web. Compila il form e richiedi il servizio. 

 

 

 

Tramite il nostro Cookie Center, l'utente ha la possibilità di selezionare/deselezionare le singole categorie di cookie che sono utilizzate sui siti web. Per ottenere maggiori informazioni sui cookie utilizzati, è comunque possibile visitare la nostra Cookie Policy.